abbonamento gratuito

mercoledì 26 giugno 2019


A distanza di pochi giorni dall´evento a Milano desidero ringraziare tutti i partecipanti ed i miei colleghi per il feedback positivo ricevuto, l´adesione del publico, l´ottima cooperazione e non ultimo il sostegno del Broker Swiss Markets che ha reso possibile un evento cosí incentivo per tutti i presenti.


A rivederci presto! E nel frattempo, a risentirci!

Se desideri contattarmi scrivimi su mail@tradingpositivo.com

sabato 8 giugno 2019

Le piú potenti energie

Parecchi anni fa studiavo da uno sciamano Sufi che proveniva dalla regione montuosa dell´Atlas in Marocco. Un periodo molto intenso, pieno di esperienze estreme e profonde iniziazioni. Un giorno mi fece una rivelazione.
Cosi mi istruì: "Il mondo è dominato da tre energie. Sono le più forti esistenti e coloro che riescono a comprenderle (non a dominarle) divengono esseri liberi e ad essi si apre l´accesso a una forza fuori dal comune. Medita su di esse e fai in modo che nella tua vita ti siano fedeli amiche e alleate".
Lo so, adesso vuoi sapere quali sono queste energie cosi importanti. Bene, almeno due te le rivelo subito. Una é il denaro e la ricchezza materiale, l´altra è la paura.
Magari penserai subito: "Si, ma le conosco, lo so che il denaro è importante e la paura, quella fa sempre il capolino in me, ma se le dessi retta...". Ebbene ti invito a rifletterci un attimo su. Generalmente, molto più  che conoscerle veramente queste due fortissime energie si temono, ci angustiano e spesso si cerca di ignorarle. Infine, per dirla in breve, ci dominano. Allora superficialmente è questo quello che si sa su di esse. Pressoché niente si potrebbe dire.
Ma.... proprio fare trading è un loro potentissimo attivatore in noi tutti. Molto spesso un certo stress durante la nostra operativitá sul mercato Forex innesca in noi uno stato di shock e paura che, per abitudine, tentiamo di sopprimere ignorandoli. Ma inutilmente.
Il risultato di un tale processo, lasciato all´inconscio, provoca un indebolimento della tua lucidità mentale e della tua presenza nel prendere decisioni importanti. Ciò spesso può precludere il tuo successo. Il tuo essere profittevole.
È per questo che ti invito a non trascurare questa parte del trading, questa sua componente e il suo inconscio effetto sui piani emozionale e mentale.

Se desideri diventare un trader profittevole è opportuno  seguire una via interiore che ti porti a una profonda e onesta conoscenza di te stesso. Ció ti da accesso a uno stato di pace interiore duraturo e a uno stato di equilibrio emozionale e mentale costante. Io chiamo la realizzazione di ciò "resa di libertà" e ha per me un valore pressoché inestimabile, quasi come l´aria che respiro. Tu ti metteresti a fare trading se ti mancasse l´aria? :)

Ah.... quasi dimenticavo. Quale è la terza energia? beh, non ha così tanto a che fare con il trading e prenderebbe comunque troppo spazio su questo trading-blog. Ma se vuoi sapere quale è scrivimi una mail a: mail@tradingpositivo.com e ti risponderò entro brevissimo.

Buon Trading e buona vita.

venerdì 7 giugno 2019

Il 14 giugno a Milano. Sará una giornata colma di interessanti interventi dei relatori tra i quali il mio


https://tradingpositivo.blogspot.com/
Per partecipare clicca qui:
https://www.swissmarkets.com/?campaign=1341&p1=&p2=9695&p3=1c0g5z3j#signup
oppure scrivimi alla mail : mail@tradingpositivo.com

Qualcosa che desidero condividere

Il mio concetto di trading non é lotta. Non faccio battaglie e tanto meno guerre. Il mio essere trader e uomo é un essere pacifista. La nostra vera forza risiede nella consapevolezza di ció che facciamo e nell´equilibrio interiore. Risiede nella cura del nostro essere cosciente e nel coltivare e realizzare una visione che sia di pace, con noi stessi e con gli altri, tutti.
Se vuoi divenire un/una trader, un mercante del Forex, bisogna innanzi tutto che ti prenda cura della tua formazione in materia e che trovi esperti che ti seguano nel tuo percorso. In particolare uno, che ti sia accompagnatore, e mentore. Per potere fare con successo il tuo lavoro non basta l´entusiasmo. Devi formarti e creare il tuo metodo proficuo di azione strategica sul mercato. Questa é la tua resa di libertà.
La mia vita, qualsiasi cosa io faccia, ha un orientamento spirituale, anche nel fare il mercante con il forex.

Buon trading, buona vita.

martedì 4 giugno 2019

Disperato o soddisfatto?

Un giorno, circa un anno fa, una persona che da anni si prodigava nel fare forex trading tentando di trarne un lucro con il risultato di tante batoste, avvilito, mi disse: "sai quale penso che sia il motivo che spinge noi tutti a fare trading?"
Pensai un attimo a quale potesse essere quel motivo a cui voleva alludere. Poi continuò dicendo: "È la disperazione". Quella sua affermazione mi lasciò perplesso. Fare trading per me era (ed è) una scelta di vita e una professione alla quale già allora mi dedicavo prodigamene. Avevo compreso da qualche tempo che non era una attività così facile e non mi stancavo di continuare a studiare e ad approfondire la mia conoscenza su analisi dei mercati, strategie, settaggio mentale ed emozionale. Emozionante quanto interessante era che l´operare sul mercato del Forex era divenuto anche un profondo mezzo di conoscenza di me stesso. Non di certo una espressione di disperazione.
Probabilmente quell´uomo, in quella fase della sua esperienza con il mercato del forex aveva ragione a vederla così. Era la sua realtà, la sua esperienza reale di quel momento. Nel percorso di formazione di un trader esiste questa fase. l´ho conosciuta anche io. Ti approcci al trading con l´idea che sia la strada aperta alla liberazione da tutti i tuoi problemi. Molti Broker ti fanno credere che sia così facile avere successo. È logico che illudendosi in tal modo, da neofiti, si diventi dei disperati.

Solamente una conoscenza profonda e una lunga esperienza pratica, legata a una proficua crescita personale, ti porta al successo nel lavoro di trader. Conosco poco altro di così entusiasmante.